“Guerra d’Amore” a Tropea

copertina per amazon rgbVenerdì, 16 ottobre, alle 17.00, presso la Biblioteca Comunale “Albino Lorenzo” di Tropea, sarà presentato il libro “Guerra d’amore”, scritto da Maria Teresa Cipri e pubblicato dalla Thoth Edizioni, casa editrice con sede nel vibonese, più precisamente a Capo Vaticano.

La manifestazione culturale è organizzata dalla Thoth, amministrata dal giornalista Mario Vallone, e dall’Associazione “Tropea: Onde Mediterranee”, presieduta dal prof Pasquale De Luca. Alla presentazione di venerdì, oltre a Vallone, al prof. De Luca ed all’autrice, interverranno: l’assessore alla cultura del Comune di Tropea, Maria Stella Vinci; la poetessa e scrittrice Francesca Rita Rombolà’; l’attore Renato Albanese, il quale leggerà alcuni passi del volume.

Il protagonista di “Guerra d’amore” è Salvatore, un ragazzino dal temperamento vivace e con tanta voglia di apprendere e studiare, nato nella Calabria più povera dei primi del ‘900. Ha l’arte nel sangue e, malgrado la mancanza di mezzi della sua famiglia e la scuola lontana più di 30 chilometri dal paese natale (Rosarno), riesce a frequentare il liceo con profitto e diventare professore di disegno. Uomo mite e pacifico, cultore della bellezza e della poesia, cristallizzato in un mondo tutto suo dove ogni cosa è disegno, armonia e studio, fatalmente in balìa del fato avverso – vera causa del suo soffrire – ha l’intera esistenza segnata dalla guerra che così tanto ripudia.

Dante e Michelangelo, geni immortali e involontari testimoni della storia di Salvatore, dei suoi libri e della sua famiglia, accompagneranno il lettore in un percorso di vita che, toccando parecchi accadimenti dell’altro secolo, intercalando il dialetto calabrese alla lingua italiana, scoprendo Firenze, Venezia e Roma a partire dagli anni della Seconda guerra mondiale, lo condurranno in luoghi, situazioni, personaggi e abitudini che ci faranno ricordare con tenerezza come eravamo.

L’autrice del libro, Maria Teresa Cipri, è nata a Roma nel 1955 da genitori calabresi. Lavora presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze con precedenti collaborazioni presso la Camera dei Deputati e la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Ha coltivato nel tempo in qualità di autodidatta una particolare passione per la letteratura, la scrittura e la storia dell’arte. E’ lettrice instancabile di saggi, romanzi storici e testi antichi.

Ha già pubblicato due romanzi (La rosa dei sensi – Jouvence e L’eredità di Antonio – Giulio Perrone Editore). I suoi racconti sono presenti in varie antologie tra le quali “Tra i vicoli di Roma” e “La donna vista da lei, vista da lui” – Perrone Editore; Oltre a svariate segnalazioni e menzioni è vincitrice – per la narrativa – di importanti concorsi e premi letterari italiani tra i quali: 2° premio nella XV Edizione del Premio Internazionale di Letteratura “GIORGIO LA PIRA” di Pistoia; 2° Premio “Firenze capitale d’Europa”; 1° Premio nell’Edizione 2015 del Premio letterario Città di Cave con il racconto “L’ultima tempesta” dedicato all’ultimo Michelangelo della Pietà Rondanini.

locandina definitiva

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Author: thoth sas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.